BRAIN RESEARCH FOUNDATION VERONA

Costituita nel 2010 da un gruppo di ricercatori, medici e filantropi, su impulso del Prof. Massimo Gerosa che ne sarà il primo Presidente, la BRFV si prefigge di incentivare la ricerca biomedica sul sistema nervoso contribuendo allo sviluppo delle neuroscienze e, in particolare, della neurologia e neurochirurgia a Verona, coinvolgendo privati e istituzioni. L’Università di Verona e l’Azienda Ospedaliera Universitaria e Integrata (AOUI) di Verona hanno rappresentato e rappresentano un polo di eccellenza nelle neuroscienze, con competenze medico-scientifiche e piattaforme tecnologiche di livello internazionale. La BRFV, Ente non profit e con lo stato di Onlus, si propone di stimolare ulteriormente le scienze di base e cliniche, facilitando anche l’adozione di nuove tecnologie mediche e chirurgiche, per il progresso nella cura delle malattie del sistema nervoso. La BRFV ha la missione di incoraggiare e sostenere la ricerca scientifica e tecnologica di frontiera nelle neuroscienze, insieme alle istituzioni pubbliche e in particolare l’AOUI di Verona, e facilitare il trasferimento dei risultati alla diagnostica e cura delle malattie del sistema nervoso.

Consiglio di Amministrazione

Mario Meglio
Presidente
Massimo Gerosa
Presidente Onorario
Alberto Beltramello
Vice Presidente
Giuseppe Manni
Amministratore
Carlo Mazza
 
Francesco Spangaro
 
Roberto Ferri
 
Francesco Sala
 

Comitato Scientifico

Marina Bentivoglio
Presidente
Giulio Cabrini
 
Paolo Fiorini
 
Roberto I. Foroni
 
Gian Cesare Guidi
 
Giuseppe Moretto
 
Antonio Nicolato
 
Alberto Pasqualin
 
Leonardo Chelazzi
 
Bruno Bonetti